home
 
Italiano English
 
Aldo Forbice

2009

 

First

Aldo Forbice

Aldo Agatino Forbice, siciliano, è un giornalista, scrittore e conduttore radiofonico. Iscritto all’ordine dei giornalisti dal 1965, in RAI dal 1969 ha diretto il Giornale Radio su Radio 3, è stato capo redattore del TG1, per molti anni autore e coordinatore di programmi di Rai Due, come Primo Piano. Vicedirettore del giornale radio RAI, è autore e conduttore da quindici anni del programma quotidiano del Giornale Radio Rai Zapping. È autore di oltre 40 saggi su temi politici, storici e sociali. È editorialista di numerosi quotidiani, tra cui: QN (Il Giorno, Il Resto del Carlino, La Nazione), Il Giornale di Sicilia, Il Gazzettino, La Prealpina, L’Arena di Verona ecc. e del settimanale Panorama. È l’ideatore e direttore della manifestazione “Umanitaria”, dedicata all’affermazione dei diritti civili ed a problematiche particolari quali la violenza sui bambini, la tortura, la pena di morte, la fame nel mondo, il traffico di armi, le violenze sulle donne, i genocidi ed altri temi. Inoltre, è organizzatore di campagne umanitarie, fra le quali:
• Campagna per salvare il condannato a morte negli Stati Uniti Joseph O’Dell (1997).
• Campagna per la moratoria sulle esecuzioni capitali in Cina (1998).
• Campagna per la fine della guerra civile in Algeria (1997-1998).
• Campagna per salvare il condannato a morte negli Stati Uniti Dereck Rocco Bernabei (1999).
• Campagna per la moratoria della pena capitale negli Stati Uniti (2000), in Giappone (2002) e nel mondo (1999-2002).
• Campagna per la salvaguardia dell’infanzia, con l’UNICEF (2002).
• Campagna per salvare i bambini soldato (2000).
• Campagna per sospendere la pratica dell’infibulazione femminile (2002-2003).
• Campagna per salvare la vita a Safiya Hussaini (1998) e Amina Lawal (2002), due donne condannate alla lapidazione in Nigeria per aver concepito un figlio fuori dal matrimonio, come impone la legge islamica.
• Campagna per l’abolizione della tortura in tutto il mondo (2003).
• Campagna per le quote rosa in Italia (2004-2005).
• Mario Luzi senatore a vita (2004-2006) .
• La Cina e i diritti umani (2004-2006).
• Campagna per salvare Kobra, condannata a morte per impiccagione in Iran (2006-2007), per la quale sono già state raccolte oltre un milione e mezzo di firme.
• Campagna per il rispetto dei diritti umani in Cina, in vista delle Olimpiadi di Pechino 2008.
• Campagna contro il fumo in collaborazione con la LILT (Lega italiana per la lotta contro i tumori), per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica su un problema molto importante per la salute.
Fra i tanti premi e riconoscimenti ricevuti ricordiamo, nel 1998 la Targa di Amnesty International per la campagna sull’istituzione del Tribunale Penale Internazionale ed il premio Guidarello per la sezione “radio” del giornalismo d’autore, il 34° Premio Saint Vincent dell’Ordine dei Giornalisti e il premio Echo dell’Unione Europea; inoltre, è stato insignito del premio internazionale del teatro popolare, Il Giogo, del 2001. Nel 2004 ha ricevuto il premio di giornalismo dedicato a Indro Montanelli. Nel 2007 ha vinto il premio internazionale di giornalismo Ischia. Il 9 dicembre 2008 è stato consegnato a Zapping il premio Media Awards come “miglior programma giornalistico radiofonico dell’anno”.
È stato insignito, nel 2005, dall’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, del titolo di Commendatore della Repubblica per meriti professionali e per l’impegno nel campo dei diritti umani.

Motivazioni del Premio

Il Premio Internazionale per la Cultura “Vissi d’Arte - Città di Alcamo” edizione 2009, viene conferito ad Aldo Forbice, per aver saputo costantemente promuovere nella sua professione di giornalista, scrittore e conduttore radiofonico, un’acuta riflessione su temi politici, storici e sociali, avendo cura di sensibilizzare l’opinione pubblica alla tutela dei diritti umani intesi nella loro più ampia accezione, con particolare attenzione nei confronti delle violenze sull’infanzia e sulle donne, ma anche contro la pena di morte, la fame nel mondo e i genocidi. Punto di riferimento per le sue innumerevoli campagne e per la sua informazione che coniuga conoscenza degli eventi e attenzione alla difesa dell’essere umano, contribuisce così a sviluppare nella nostra società e soprattutto nei giovani, il costante impegno nella lotta per contrastare i crimini contro l’umanità.

forbice

Consegna Premio Internazionale per la Cultura ad Aldo Forbice - Giornalista


forbiceforbice forbiceforbice



Amici della Musica
Per informazioni: Associazione “Amici della Musica”
Via F.lli S. Anna, 77 - 91011 Alcamo (TP) -Tel. +39 0924 505744 - Fax +39 0924 1916611 - Cell. +39 338 2308885

VoIP “Skype”: amicidellamusicaalcamo
info@amicimusicaalcamo.it
Partita Iva 01374350815