home
 
Italiano English
 
Tebaldi

2009

 

Guido Bertolaso

Guido Bertolaso nasce a Roma il 20 marzo del 1950. Laureato in Medicina e Chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, consegue il Master of Science in Public Health presso la Liverpool School of Tropical Medicine. Dal 1980 al 1989, nell’ambito del Dipartimento Cooperazione e Sviluppo del Ministero degli Esteri, realizza l’Ospedale italiano di Ta-Phraya per i profughi cambogiani e coordina tutti i progetti sanitari, di emergenza e di assistenza umanitaria nei Paesi in via di sviluppo. Nel gennaio 1990 viene nominato Dirigente Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, cui si aggiunge, nel marzo dello stesso anno, la nomina a Capo del Dipartimento per gli Affari Sociali. Nel 1993, con la nomina a Vice Direttore esecutivo dell’Unicef a New York, diventa responsabile della nuova politica dell’Unicef su diritti dell’infanzia e adozioni internazionali, lotta contro lo sfruttamento minorile, prostituzione, pedofilia, mine antiuomo e interventi umanitari dell’Unicef. Nel 1996 è nominato Commissario di Governo per l’apertura dell’Ospedale ‘Lazzaro Spallanzani’, specializzato per le malattie infettive e la lotta all’AIDS. Nel gennaio 1998, nominato Vice Commissario vicario per il Grande Giubileo dell’anno 2000, è responsabile di tutte le attività operative connesse all’organizzazione dei principali eventi Giubilari, ivi compresa la GMG [Giornata Mondiale della Gioventù] di Tor Vergata. Dal settembre 1998 al dicembre 2002 è Direttore Generale dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. Il 7 settembre 2001, con nomina del Consiglio dei Ministri, XIV Legislatura, è nominato Capo del Dipartimento della Protezione Civile nazionale, nomina rinnovata il 9 giugno 2006 dal Consiglio dei Ministri della XV Legislatura. Dal 21 maggio 2008 è Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’emergenza rifiuti in Campania. Dal 6 aprile 2009 è nominato Commissario per l’emergenza terremoto in Abruzzo.

Onorificenze:
Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Medaglia d’oro al merito della sanità pubblica.
Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Laurea Honoris causa in ingegneria gestionale di Università degli Studi di Roma.
Cittadinanza onoraria del Comune di Ostini.
Laurea Honoris Causa in Giurisprudenza dalla St. John’s Univesity.
Laurea Honoris Causa in Sostenibilità Ambientale e Protezione Civile dall’Università Politecnica di Ancona.

Motivazione del Premio

Il Premio Internazionale per la Cultura “Vissi d’Arte – Città di Alcamo” edizione 2009 , è stato conferito a Guido Bertolaso per i rilevanti meriti acquisiti nella sua esperienza di coordinamento dei progetti di emergenza e assistenza umanitaria e per la sua capacità di coordinare e dirigere con grande professionalità competenza e tempestività tutte le emergenze in Italia e all’estero, oltre che per il rilevante contributo allo sviluppo, nel nostro paese, della coscienza dell’importanza di problematiche riguardanti l’ambiente e la gestione delle grandi emergenze.

bertolaso

Da sinistra Giacomo Scala – Sindaco del Comune di Alcamo e Calogero Foti – Dirigente Protezione Civile Regione Sicilia che ritira il Premio per il Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale Guido Bertolaso


bertolasobertolasobertolaso



Amici della Musica
Per informazioni: Associazione “Amici della Musica”
Via F.lli S. Anna, 77 - 91011 Alcamo (TP) -Tel. +39 0924 505744 - Fax +39 0924 1916611 - Cell. +39 338 2308885

VoIP “Skype”: amicidellamusicaalcamo
info@amicimusicaalcamo.it
Partita Iva 01374350815